Trame e tessiture (5)

Visualizzazione di tutti i 5 risultati

Sort by:
  • Il sentiero by: Stoppa Alfredo 18,00

    Il viaggio fisico e spirituale di un uomo in cerca di se stesso e degli altri. Nessuna isola esotica, nessuna metropoli luccicante, solo un minuscolo paese perso fra cielo e terra. Per raggiungere la meta non serve nessuna nave, nessun aereo, basta una corriera blu. Per capire le storie di chi ti gira accanto e svelare la propria anima basta saper camminare e guardare oltre se stessi. Un viaggio a ritroso per inseguire il futuro, una serie di incontri tra i vicoli di un borgo, la sala di un’osteria, i sentieri della montagna. Basta poco, a volte, per afferrare il molto, basta saper ascoltare i propri pensieri, le voci degli uomini, gli sguardi delle donne, la magica follia dei bambini, la semplice saggezza di un matto, il passo furtivo di una volpe, il brusio di un bosco. Un viaggio di un mese e di un’intera vita consumato fra ricordi dolci e amari, scoperte repentine e mordenti, sussulti e stupori che, come lampi in un cielo d’estate, sanno scuotere. E su tutto e tutti uno stravagante personaggio( un bambino un nano uno spiritello?)incontrato nel tempo senza tempo e che ora insegue, cerca, vuole, tenace e innocente, regalare, ancora una volta lungo il cammino, uno sguardo al nostro viaggiatore.

    Una storia che corre tra i monti del nord e il mare di Sicilia, un racconto misterioso dove i pensieri degli adulti si mescolano e si confondono con le voci dei bambini e, tutto intorno, il respiro del vento, il ruggito di un fiume, il verso degli animali, la magia della natura.

  • Jasmine fuma la pipa by: VIRGILLITO AGNESE 16,00

    Un noir mediterraneo che si ispira al romanzo realista italiano e che nasce con l’intento di raccontare i profondi contrasti tra la bellezza dei luoghi e la malvagità dei misfatti. Siamo in Sicilia, terra di miti e tradizioni, scenario di criminali ed eroi, dove i profumi mediterranei spesso si mescolano all’odore acre del sangue di Cosa Nostra e dei delitti rimasti impuniti. Il libro racconta la vita di Jasmine, segnata dall’assassinio dei suoi genitori, vittime di un attentato senza colpevoli: il papà, magistrato antimafia, e la mamma che raccoglie confidenze e segreti del marito. E allora che cosa spinge una figlia a indagare sulla misteriosa morte di padre e madre? La ricerca costante della verità. Jasmine, dotata di acume e spirito d’osservazione, diventa giornalista investigativa e si trasferisce a Roma. Come una moderna Sherlock Holmes, di cui è accanita lettrice, anche Jasmine fuma la pipa per concentrarsi sulle sue indagini, aiutata e sostenuta dai consigli del noto criminologo Antonio Bloom. Nella sua vita, due uomini, due amori diversi che la segneranno.

    In “Jasmine fuma la pipa” la vita sembra trascorrere velocemente, in un racconto con flashback, dove persone e luoghi custodiscono segreti. Passato, presente e futuro si fondono tra ricordi, ambizioni e desideri.

  • Le nevrosi sul sofà by: Strazzuso Marcella 15,00

    Alfredo Traversa è uno psicoanalista sui generis, sottile e sognatore che si confronta con le nevrosi della gente. Dal suo sofà passano personaggi che hanno paura dei ragni o dei temporali. C’è chi odia la sorella e chi crede di aver incontrato gli extraterrestri o una sirena… A fargli da spalla è Veronica, un’amica di cui è innamorato e che spesso si ritrova coinvolta in situazioni imprevedibili e divertenti. Un coro di voci prende corpo nello studio del dottore, ma anche fuori di esso, negli spazi della quotidianità, in situazioni in cui Alfredo e Veronica si trovano, di volta in volta, alle prese con i fornelli, a teatro per assistere a uno spettacolo multietnico, a cena in un ristorante sul mare, in visita all’orto botanico. Un gioco narrativo nel quale i casi della vita, allo stesso modo dei casi clinici, svelano i paradossi che si nascondono dietro la normalità. Una umanità varia, simpaticamente bizzarra, osservata con partecipe ironia.

  • Tre autrici, un laboratorio di scrittura, per una sfida letteraria che esalta la ricchezza della multiculturalità.

    Schischok by: Karda Joana 13,00

    Uno spiritello si aggira nell’appartamento in cui vivono Stella (una ragazza russa), lo spagnolo Esteban e Junie, garifuna del Belize.

    La storia si snoda intorno alla diversa interpretazione che ognuno di loro dà a questa presenza nel quotidiano della loro vita, tra ironia, incomprensioni e peculiarità culturali.

    A conclusione del racconto, il susseguirsi di email tra le tre autrici svela i retroscena del percorso di scrittura.

  • Una bugia by: Stoppa Alfredo 18,00

    Novembre 1999, un giornalista sale in un paese avvinghiato ai monti. Deve parlare con un vecchio partigiano, uno degli ultimi testimoni di un passato doloroso. Saprà l’uomo fugare un dubbio che lo tormenta? Quella terra di morte e di utopie, di verità e di bugie nasconde un mistero. Tra le vie di un paese, tra i tavoli di un’osteria per rincorrere una risposta. Arduo ottenerla, perché gli uomini che hanno vissuto o subito la guerra la fuggono. La guerra ha un cattivo odore.

    Disponibile in eBook – € 4,99 Acquistalo adesso