“Le Nevrosi sul sofà” un libro di Marcella Strazzuso
On 17 gennaio 2019 | 0 Commenti

Le nevrosi sul sofà di Marcella Strazzuso è un romanzo fatto di racconti e immagini che trasmettono emozioni svelano storie uniche e al tempo stesso paradossali, che si nascondono dietro un’apparente normalità.

Alfredo Traversa – il protagonista del romanzo– è uno psicoanalista sui generis, sottile e sognatore che si confronta con le nevrosi della gente.

Alfredo è un professionista dell’ascolto: ascolta parole, silenzi, sguardi e posture e come una guida turistica è un suggeritore di percorsi dell’animo umano.

Dal suo “sofà” passano personaggi che hanno paura dei ragni o dei temporali: c’è chi odia la sorella e chi crede di aver incontrato gli extraterrestri o una sirena.

Ognuno di essi racconta una storia unica che può essere interpretata in modi differenti dal lettore: con ironia e ilarità o in chiave psicologica oppure in chiave fiabesca o fantastica.

A fargli da spalla troviamo Veronica, un’amica di cui è innamorato e che spesso si ritrova coinvolta in situazioni imprevedibili e divertenti.

Dov’è ambientato il romanzo?

Il romanzo di Marcella Strazzuso è ambientato a Catania: via Etnea, l’Etna, piazza Duomo, Porta Uzeda, le Ciminiere, l’orto botanico, le storie dei pazienti escono dallo studio del dottore e prendono vita nelle vie della città.

Le nevrosi sul sofà è un gioco narrativo nel quale i casi della vita, allo stesso modo dei casi clinici, svelano i paradossi che si nascondono dietro la normalità.

Un libro da leggere ricco di riferimenti al cinema, alla letteratura, all’arte e perfino ai fumetti di Marvel capace di coinvolgere il lettore e di tenerlo incollato alle pagine per parecchie ore.

Il libro è stato stampato da Sikè Edizioni con carta realizzata con sottoprodotti di lavorazioni agroindustriali degli AGRUMI (lavanda) salvati dalla discarica.

Sikè Edizioni utilizza carte naturali certificate realizzate con 100% energia verde autoprodotta, senza OGM e contiene il 30% di riciclato post consumo.

Per acquistare il libro clicca qui.

 

 

0